home > rubriche > agriturismo Ricette


rubriche
marmellate fatte in casa
marmellate fatte in casa
pane fatto in casa
pane fatto in casa
liquori fatti in casa
liquori fatti in casa




Marmellata di mele cotogne - Cotognata (Marmellate)

Ingredienti:
- 4 kg di mele cotogne - 2,5 kg di zucchero - 1 limone

Preparazione:
Lavare accuratamente le mele, non sbucciarle, tagliarle in 4 parti togliendo il torsolo ed i semi. Metterle in una pentola d'acciaio con un bicchiere d'acqua ed il succo di limone, far cuocere finché non si è ottenuto un composto cremoso. Metterlo in un setaccio e farlo colare. Quindi rimetterlo sul fuoco aggiungere lo zucchero finché non si è ottenuto un composto molto consistente. Appena si sarà intiepidita versare la cotognata in una pirofila e tagliarla a rombi o con apposite formine se preferite e conservate in frigo. Volendo quando servite cospargetele di zucchero a velo.


Coniglio in Porchetta (Marche)

Ingredienti:
Ingredienti per 6 persone - Coniglio: 1 grosso intero, con le interiora - Aceto: quanto basta - Finocchietto selvatico: 2 mazzetti (circa 150 g) - Aglio: 8 spicchi - Pancetta tesa: 70 g - Prosciutto crudo: 70 g - Salame: 70 g - Pancetta arrotolata: 4 fettine sottili - Vino bianco secco: 2 bicchieri - Olio extravergine di oliva - Sale - Pepe

Preparazione:
Lavate il coniglio con acqua e aceto, togliete le interiora, pulitele, lavatele e tenetele da parte. Scottate in acqua bollente salata il finocchietto con 2-3 spicchi d'aglio e conservate l'acqua di cottura. Rosolate a fuoco basso un battuto di pancetta tesa, prosciutto e salame. Unite le interiora a pezzetti e il finocchietto e proseguite la cottura per qualche minuto. Stendete il coniglio su un telo, salatelo, pepatelo e ricoprite l'interno con le fettine di pancetta. Distribuite al centro il soffritto preparato, l'aglio rimasto, schiacciato, e una macinata di pepe. Arrotolatelo con cura, in modo da racchiudere bene il ripieno; cucite l'apertura e legate il coniglio. Scaldate il forno a 170°. Rosolate il coniglio sul fuoco in una teglia con un filo d'olio; unite meta' del vino e un bicchiere d'acqua di cottura del finocchietto, trasferitelo in forno e fatelo cuocere per circa un'ora rigirandolo, bagnando spesso con il fondo di cottura e unendo vino e acqua del finocchietto, quando necessario. Prima di servirlo, liberatelo dallo spago, tagliatelo a pezzi e accompagnatelo con il ripieno tagliato a fettine.



in vetrina
http://www.arezzoresort.it http://www.foresteria.it
http://www.vinostore.it http://www.residence-rainer.com/